Ex Lavatoio con pozzo

Ultima modifica 24 marzo 2021

Nelle vicinanze del Santuario della Madonna delle Grazie ci sono le fonti storiche e l'ex lavatoio con pozzo che testimoniano l'antica storia del paese e dei suoi abitanti.Non è possibile individuare la datazione storica che comunque risale all'inizio del secolo. Inizialmente la struttura era adibita a Pubblica Fontana ma, come testimoniano degli antichi documenti reperiti presso l'Archivio Storico Comunale, intorno alla seconda metà del XVIII secolo la popolazione di Monte Giberto era ridotta a mendicare un poco di acqua da siti lontani, essendo la pubblica fontana malridotta, quasi affatto arida ed insalubre.
Per questo motivo anzichè restaurare e ripulire la vecchia fonte, veniva autorizzata la realizzazione di una Nuova Fontana. La fonte esistente venne successivamente trasformata in lavatoio ed abbeveratoio per animali.La costruzione è costituita da due corpi di fabbrica contigui posti a quote diverse: quello posto a quota superiore è caratterizzato dalla presenza di un pozzo per l'attingimento dell'acqua mentre l'altro, posto a quota inferiore, è costituito da una vasca che aveva la funzione di coinvolgere le acque che defluivano, attraverso l'apertura, all'interno del pozzo. L'acqua raccolta all'interno della vasca alimenta, a sua volta i lavatoi posti all'esterno della costruzione, dei quali attualmente non rimane traccia. Completamente realizzato in mattoni a faccia vista, il fronte della vasca di raccolta è scandito verticalmente da due paraste, che delimitano la facciata, collegate superiormente da una fascia orizzontale su cui si imposta la cornice della copertura, anch'essa completamente in cotto e costituita da elementi modanati.Il fronte risulta diviso orizzontalmente da una cornice in mattoni posta a media altezza , al di sopra della quale è posta l'apertura della vasca di raccolta. Internamente la struttura della vasca risulta costituita da una volta a botte realizzata in muratura di mattoni. Alla ricchezza del fronte della vasca di raccolta delle acque si contrappone l'essenzialità del prospetto dell'ex pozzo che risulta parzialmente intonacato e non presenta particolari elementi di finitura.